Per non spendere soldi senza imparare, per evitare di incorrere in degli errori comuni e ritrovarti insoddisfatto e demotivato, prima di iscriverti ad una scuola d’inglese, tieni presente alcuni basilari aspetti :

  • Scegli una scuola con insegnanti madrelingua abilitati all’insegnamento della lingua inglese e qualificati con il CELTA o il DELTA. Non basta essere madrelingua per insegnare l’inglese, è importante essere laureati e abilitati, in grado di coinvolgere gli studenti e di sviluppare un programma didattico.
  • Accertati che la scuola lavori secondo il principio della suddivisione per livelli: è importante che la scuola ti sottoponga ad un test d’ingresso che valuti le tue competenze e conoscenze e che ti inserisca, nel caso di corso di gruppo, in una classe di livello omogeneo. Lavorare su un livello troppo alto porta demotivazione e troppo basso ti fa annoiare.
  • Accertati che le classi siano a numero chiuso: una classe di adulti deve essere composta da massimo 12 persone, numero che permette al docente di seguire tutti gli studenti allo stesso modo dando loro la stessa importanza.
  • Chiedi tutte le informazioni sulla metodologia, gli orari, le certificazioni per avere quante più informazioni possibili sulla scuola.
  • Scegli una scuola che offra diverse certificazioni internazionali, diffidando della scuola che promuove solo la certificazione che sponsorizza e che sminuisce  il valore di altre.
  • Scegli una scuola che rilascia anche un certificato di frequenza spendibile nel tuo cv.
  • Diffida di metodi altamente alternativi che vedono sostituito il docente con un computer. Per imparare una lingua il mezzo principale è avere un buon docente con cui comunicare. Tutti gli altri mezzi, quali audio – cd, video, lezioni multimediali possono essere strumenti aggiuntivi validi ma assolutamente non possono sostituire il lavoro in aula con l’insegnante.
  • Valuta il rapporto qualità prezzo: non sempre una scuola che propone i prezzi più alti presenta effettivamente una qualità superiore rispetto ad altre, così come diffida di prezzi eccessivamente bassi, spesso sono il frutto di docenti mal pagati e quindi insoddisfatti e poco motivati.
  • Chiedi pareri e informazioni ad un parente, amico o conoscente che ha frequentato la scuola prima di te.
  • Diffida chi ti propone e ti promette risultati miracolosi: imparare una lingua richiede tempo e impegno.
  • Visita la sede della scuola prima di iniziare un corso: è importante infatti avere un primo approccio con lo staff della scuola: il modo di fornirti informazioni, di rivolgersi a te, di rispondere alle tue domande rivelano molto della scuola, di come sarai trattato e ti permetteranno di avere una visione complessiva della scuola.

Fatte tutte queste considerazioni, sei  ora pronto per intraprendere il tuo viaggio con l’inglese.

Have a good journey!